Stefania Casagrande

Vedi tutti i suoi post
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Il cielo non ha muri / Agustín Fernández Paz ; traduzione di Maria Concetta Scotto di Santillo ; illustrazioni di Desideria Guicciardini ; [prefazione di Vivian Lamarque]

Recensione della redazione BBRagazzi
Un bellissimo racconto di amicizia tra due bambini, che con semplicità vivono la loro vita, il piacere di stare insieme, il condividere emozioni, tutto sembra perfetto. Ma la stupidità degli uomini non ha limiti. Con i suoi pregiudizi ed egoismi iniziano a costruire un muro che dividerà la città di due. Un muro alto, che ti toglie la vista ma soprattutto ti toglie la libertà. Ma basterà un muro per annullare il forte sentimento di amicizia tra i due? Solo l'ingegno e la fantasia dei bambini potrà vincere contro l'ignoranza.

Black boys - Gabriele Clima

Recensione della redazione BBRagazzi
"Dopo l'incidente in macchina su cui viaggiavo con mamma e papà siamo finiti nel fiume. Mio padre ha perso la vita, mia madre è rimasta invalida. Da quel giorno una forte rabbia mi tormenta e non mi fa dormire. Una rabbia che poco per volta si è trasformata in sete di vendetta e ho iniziato a dare la caccia all'uomo nero. Lui ha rovinato la mia famiglia, lui la deve pagare! Ho chiesto aiuto per questo mio obiettivo ma l'ho fatto alle persone sbagliate: i Black Boys. Mi sono reso conto che gli ideali del gruppo andavano ben oltre quello che volevo io. Io non voglio violenza solo per il gusto di far male, picchiando a sangue ogni immigrato, io voglio solo una persona. Io non sono come loro, io non ... io non so più quello che voglio, io adesso ho solo paura!

La musica del silenzio - Luca Cognolato, Silvia Del Francia

Recensione della redazione BBRagazzi
...già è difficile essere una bambina di sette anni con un fratello maggiore di undici che ti chiama in continuazione "gnoma", ma è ancora più difficile occuparmi di lui dopo che i tedeschi hanno invaso il nostro paese, hanno portato via la mamma, mentre papà non sappiamo dove sia. Non so come ho fatto, ma ho tirato fuori tutto il mio coraggio e la mia voglia di giustizia. Siamo scappati, ho cercato aiuto e ho salvato la mia vita e quella di mio fratello. Ma una cosa è certa, alla fine di questa tragica avventura non mi ha più chiamato "gnoma"

Il posto magico - Chris Wormell

Recensione della redazione BBRagazzi
Clementine, la protagonista di questo libro è una moderna Cenerentola. Rapita da piccola viene allevata dagli zii, due esseri cattivi e spregevoli. Costretta a sbrigare le faccende domestiche e a rimanere rinchiusa nella sua stanza nel sotterraneo, Clementine non ha mai visto il cielo, sentito il profumo di un fiore. Il suo unico amico è un gatto che darà alla bambina il coraggio e l'aiuto di cui ha bisogno. Rischierà certamente di cacciarsi nei guai, ma solo in questo modo potrà trovare un posto magico pronto ad accoglierla. Un racconto incantevole, allo stesso tempo divertente e ironico

Il giorno del nonno - Emmanuel Bourdier

Recensione della redazione BBRagazzi
Passare ogni mercoledì pomeriggio a casa del nonno? Senza TV, internet o play station e riuscire a sopravvivere? Ragazzi con un nonno come il mio tutto è possibile. "Allora nonno, che lavoro facevi quando eri giovane" chiedo io. Alle mie spalle, il nonno non risponde. Lo sguardo perso nella contemplazione della sua persiana stravernicita. Non fa niente. Non ci sono rumori , solo uno stupido telefilm e il motore nelle narici della nonna. Quando all'improvviso la voce di mio nonno schiocca come una frusta: "Pirata!" "Sono stato un pirata!! Il più grande di tutto l'Oceano Pacifico". " Mi chiamavano Barba Fifa! Avevo al mio comanso filibustieri senza paura e senza cervello" ... ogni mercoledì è uno spaso perchè alla domanda "Nonno, cosa facevi quando eri giovane" la risposta è sempre imprevedibile e vi assicuro che il divertimento è assicurato

Casapelledoca - Beatrice Masini

Recensione della redazione BBRagazzi
La sera di Natale, ci siamo tutti: zii, cugini, nonne , la mia famiglia, tutti in torno al camino acceso a parlare re raccontare vecchi episodi. Fuori è calata la nebbia, anzi sono due giorni che non si alza proprio.Poi panico! E' saltata la luce. "Tranquilli riattacco subito" dice papà . "Non, capisco. Qui non è saltato niente". Papà esce di casa portando con se una torcia elettrica. Il fascio di luce fa il giro della casa per poi sparire. Restiamo tutti in attesa che torni la corrente. Il momento non viene ... e perchè papà non torna?
Una breve storia raccontata tra le bellezze della natura e quella casa strana piena di misteri

I maschi non leggono

Recensione della redazione BBRagazzi
I maschi della 5^F non leggono, questo sostiene il dirigente della scuola elementare. Ma il maestro Dindoli interviene: "Scusi tanto se la interrompo, signor Dirigente, non vorrei sembrare presuntuoso, ma se le cose stanno come dice lei, allora io sono davvero l'insegnante ideale per questa classe: pensi che mi sono specializzato in Educazione alla lettura cartacea, ho scritto numerosi articoli su Come trasformare i bambini che non vogliono leggere in eccellenti lettori, e ho messo a punto un metodo infallibile che è stato studiato in diversi paesi europei". - "Interessante" dice il Dirigente "ma io sostengo che i maschi della 5^F non leggono e non leggeranno mai!" ... ha inizio così una durissima ed estenuante sfida tra il maestro Dindoli, il Dirigente e i famelici maschi della 5^F

Le parole di mio padre - Patricia MacLachlan

Recensione della redazione BBRagazzi
Poche pagine ma sufficienti per farti emozionare. La delicatezza e la bravura dell'autrice nel toccare argomenti come la perdita di una persona cara, è coinvolgente e delicata. Un elemento importante (forse un consiglio), su cui si basa l'autrice, è la funzione degli animali , in particolare i cani, come aiuto per superare le difficoltà e la tristezza che un lutto può portare. Vale la pena di leggerlo!

Mentire alle stelle - Alexandre Chardin

Recensione della redazione BBRagazzi
Leon vuole sentirsi libero di crescere, Leon non è stupido, vuole essere trattato come tutti i suoi coetanei. Ma la mamma di Leon è troppo apprensiva, troppo presente e le sue paure non sono d'aiuto a Leon. Ma un'amica compare nella vita di Leon che lo aiuterà a superare le difficoltà, le paure, ad affrontare persino i bulli della scuola che costantemente lo maltrattano. Leon cambierà, perchè risulterà essere un ragazzo coraggioso, troppo coraggioso

Greta - Viviana Mazza

Recensione della redazione BBRagazzi
Greta, nei suoi 16 anni, crede pienamente a quel che dice e allo che fa.
"Gli adulti continuano a dire: "Dobbiamo dare speranze ai giovani". Ma io non voglio la vostra speranza. Non voglio che siate ottimisti. Voglio che siate in preda al panico. Voglio che proviate la paura che io provo ogni giono. E poi voglio che agiate. Voglio che agiate come fareste in un'emergenza. Voglio che agiate come se la nostra casa fosse il fiamme. Perchè lo è".

John della notte - Gary Paulsen

recensione della redazione BBRagazzi
Una piantagione, una comunità di schiavi, una casa coloniale e Waller il "padrone". Cattivo, feroce, armato di cani e frusta che non esita ad usare per torturare ed uccidere. Poi c'è John, alto nero, di un nero che mette timore. L'unico riuscito a fuggire da un campo di schiavi e godersi la libertà. Eppure è tornato. "Perchè sei tornato John?" ha chiesto Mammy . " Per insegnare a leggere e scrivere "Perchè questa gente deve saper leggere e scrivere. Tutti dobbiamo saper leggere e scrivere, in modo che possiamo scrivere di questo ... di tutto il male che ci stanno facendo. Tutto deve essere scritto".
Un racconto sulla prigionia, lo sfruttamento, in alcuni tratti davvero dettagliato , tanto da renderlo duro.

Nebbia - Marta Palazzesi

Recensione della redazione BBRagazzi
"...Person si piazzò davanti alla gabbia del lupo: "allora demonio, oggi siamo di buonumore?", domandò. Poi, con un colpo secco, rimosse il telone nero. Fu così che posai per la prima volta i miei occhi su Nebbia ... quel lupo non era solo bello; quel lupo era la brughiera spazzata dal vento, era una corsa libera nei boschi. Manto color argento, occhi d'ambra. Era la cosa più straordinaria che avessi mai visto ..." Inizia da qui l'avventura di Clay disposto a sacrificare la sua vita per salvare il lupo dalle torture e cattiverie degli uomini. Una sfida senza fiato per sostenere le proprie convinzioni, perchè tutti gli animali meritano di essere liberi e padroni del proprio destino, sempre!

La ragazza che voleva salvare i libri - Klaus Hagerup

recensione della redazione BBragazzi
Questa storia ha inizio in bibloteca. Anna era solita andarci per cercare libri da leggere. Ne leggeva veramente tanti, perchè per lei leggere era fantastico. Nei suoi libri conobbe tantissimi persoanggi addirittura 364 nuovi amici e 18 nemici . Ma dopo quattro settimane di lettura ininterrotta anna era veramente stanca. " Nella mia testa non c'è più spazio per altri personaggi" disse "adesso non ce la faccio più a continuare a leggere". Ma quando la signorina Monsen le propose di leggere il libro "Il bosco segreto" non seppe resistere ...

La balena in scatola - Fabrizio Altieri

Recensione della redazione BBRagazzi
"L'arrivo in città, di un tir con a bordo la balena morta, aveva fatto molto discutere. I ragazzi della mia età, incuriositi dalla novità, erano andati tutti a visitarla. Gli anziani dicevano che non era una bella cosa mettere in mostra un cadavere, per tirar su denaro, anche se era un animale. Una parete del camion era ricoperta di foto dell'animale e me ne capitò sott'occhio una in particolare dove la balena era ritratta di fianco e compariva il peso dell'animale. Fu allora che notai qualcosa di strano. Presi la foto e corsi a casa per poterla studiare meglio.
Altro che strano! la balena dalla prima volta che l'avevo vista è cresciuta di peso ! ... come può una animale morto aumentare di peso? ... è quello che scoprirò in questo racconto.

Ghost - Jason Reynolds

Recensione della redazione BBRagazzi
"...vedi coach, io corro da quando sono bambino, da quando sono dovuto scappare da mio padre per non essere ucciso. Ed è per questo che sono arrabbiato, una rabbia che sfogo prendendo a pugni i compagni e mettendomi sempre nei guai... So che sbaglio, che queste reazioni sono sbagliate ma non riesco a controllarmi. Poi scappo perchè ho paura, una senzazione che non so spiegare".
"Ti capisco ragazzo! Ma il guaio è che non si può scappare da se stessi. Purtroppo nessuno è così veloce!".
Supera le tue paure e credi sempre in te stesso ... sono gli ingredienti per essere un vincente.

Vedi tutti

Ultimi post inseriti nel Forum

Nessun post ancora inserito nel Forum

I miei scaffali

Le mie ricerche salvate

Non vi sono ricerche pubbliche salvate