Cieco
0 0
Libri Moderni

Fini, Massimo

Cieco

Abstract: Se è vero come osservava Virginia Woolf in Gita al faro che non ci si innamora di una persona, ma di lei e di ciò che le sta intorno, è vero altrettanto ciò che si legge in questo breve memoir di Massimo Fini, e cioè perdere la vista non è solo approssimarsi al buio, ma perdere i gesti, e insieme ai gesti anche certi sentimenti. Cieco è il racconto di una graduale e inesorabile acquisizione di impossibilità. Cieco si declina in abitudini, luoghi e persone, simbolici di una perdita. Si spera sempre che le esperienze e le conoscenze durino quanto noi, si studia e si osserva perché si sia pronti ai cambiamenti del mondo, ma non è detto che nella molta speranza che c'è al mondo ce ne sia abbastanza per noi. Di certo non sente di averla per sé chi ha scritto questo libro. Massimo Fini, con una prosa limpida, racconta, attraverso ciò che è diventato invisibile, la progressiva reclusione nel proprio corpo.


Titolo e contributi: Cieco / Massimo Fini

Pubblicazione: Venezia : Marsilio, 2023

Descrizione fisica: 84 p. ; 23 cm

Serie: Romanzi e racconti

ISBN: 9788829717255

Data:2023

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Soggetti:

Classi: 362.4 ASSISTENZA E PROBLEMI DI PERSONE CON MENOMAZIONI FISICHE (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2023
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 2 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Besana in Brianza 362.4 FIN 1050-68724 Su scaffale Disponibile
Monza Civica 362.4 FIN CIE MZ1-501822 In prestito
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.