Art Quake
0 0
Libri Moderni

HODGE, Susie

Art Quake

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Tra la metà dell'Ottocento e la contemporaneità, anche in ambito artistico sono successe molte cose. Molte delle innovazioni che hanno costellato questo secolo e mezzo sono state causate da singole opere d'arte che hanno terremotato la sensibilità, il gusto, il mercato, gli assetti tradizionali, le convenzioni. A volte anche la sensibilità collettiva della società. In questo libro, vediamo in successione alcune decine di lavori analizzati in modo chiaro nelle loro caratteristiche fondamentali, nei meccanismi di funzionamento determinanti in immagini portatrici di contenuti destabilizzanti. Dai nudi realistici e non idealizzati deli impressionisti all'irrompere dell'esotico con Gauguin, dall'influenza dell'arte africana in Picasso a quella dello spiritualismo nell'arte astratta, alla trasformazione in oggetti d'arte di cose prese dalla quotidianità, alla sovrapposizione di arte e pubblicità con la Pop Art, alla riscoperta del corpo e del movimento nella performance, alla ribellione femminista, fino all'arrivo dell'intelligenza artificiale.


Titolo e contributi: Art Quake : le opere più dirompenti dell'arte moderna e contemporanea / Susie Hodge

Pubblicazione: Firenze : Giunti, 2022

Descrizione fisica: 206 p. : ill. ; 21 cm

ISBN: 9788809910805

Data:2022

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 709.04 BELLE ARTI E ARTI DECORATIVE. 1900-1999 (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2022
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Triuggio 709.04 HOD 1070-71045 In catalogazione Non disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.