L'albero delle bugie / Frances Hardinge ; traduzione di Giuseppe Iacobaci con la collaborazione di Claudia Lionetti
0 1
Libri Moderni

HARDINGE, Frances

L'albero delle bugie / Frances Hardinge ; traduzione di Giuseppe Iacobaci con la collaborazione di Claudia Lionetti

Abstract: Fin da quando era piccola Faith ha imparato a nascondere dietro le buone maniere la sua intelligenza acuta e ardente: nell'Inghilterra vittoriana questo è ciò che devono fare le brave signorine. Figlia del reverendo Sunderly, esperto studioso di fossili, Faith deve fingere di non essere attratta dai misteri della scienza, di non avere fame di conoscenza, di non sognare la libertà. Tutto cambia dopo la morte del padre: frugando tra oggetti e documenti misteriosi, Faith scopre l'esistenza di un albero incredibile, che si nutre di bugie per dar vita a frutti magici capaci di rivelare segreti. È proprio grazie al potere oscuro di questo albero che Faith fa esplodere il coraggio e la rabbia covati per anni, alla ricerca della verità e del suo posto nel mondo. Magia, scienza e desiderio di libertà si incontrano in un questo romanzo, con una coraggiosa eroina che rompe gli schemi, nel solco di Jane Eyre. Età di lettura: da 13 anni.


Titolo e contributi: L'albero delle bugie / Frances Hardinge ; traduzione di Giuseppe Iacobaci con la collaborazione di Claudia Lionetti

Pubblicazione: Milano : Mondadori, 2017

Descrizione fisica: 415 p. ; 20 cm

Serie: Oscar bestellers

ISBN: 9788804680765

Data:2017

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Nota:
  • Traduzione di: The lie tree

Nomi:

Soggetti:

Classi: 823 NARRATIVA INGLESE (14) ROMANZI FANTASTICI

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2017

Sono presenti 3 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Monza San Gerardo HAR ALB MZ3-371390 Su scaffale Disponibile
Monza S. Rocco HAR ALB MZ5-371131 Su scaffale Disponibile
Giussano 823 HAR 1090-64536 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Recensione della redazione BBRagazzi
Intrigante, originale, dalla complessa profondità e raffinato; un giallo con le atmosfere di un romanzo gotico, con un elemento chiave nella trama che lo fa virare verso il fantasy; anche romanzo storico, magistrale affresco della società vittoriana , e allo stesso tempo romanzo di formazione...tentare di definire questa storia è davvero difficile!
Faith, figlia del Reverendo Sunderly -paleontologo e naturalista- è una ragazza dalla mente vivace, dall'intelligenza acuta, affamata di conoscenza e appassionata di scienza; nell'Inghileterra vittoriana, purtroppo, queste non sono considerate doti e lei è costretta a nasconderle dietro l'immagine della fanciulla docile e rispettosa delle buone maniere, confinandosi forzatamente dentro il ruolo di figlia giudiziosa e "bambinaia" del fratellino Howard.
La famiglia vive quasi esiliata su un'isola, a seguito di uno scandalo legato ad un falso reperto archeologico che ha messo in discussione la fama di scienziato del padre. La morte del Reverendo farà precipitare le già compromesse condizioni familiari e darà il via alla trama investigativa della storia: si è trattato di suicidio o qualcuno ha deliberatamente posto fine alla vita dello studioso? Faith per prima, frugando tra i documenti, comincia a scoprire tessere di un puzzle difficile da comporre che le restituiscono un immagine del padre che fatica a definire e minano quella ideale a cui vorrebbe saldamente aggrapparsi. In particolare viene a conoscenza dell'esistenza di un albero incredibile, che si nutre di bugie per dar vita a frutti magici capaci di rivelare segreti.
Molte sono le figure che ruotano attorno al nucleo centrale della narrazione, tutte legate da relazioni complesse, contraddittorie a volte, e sempre da intravvedere dietro le apparenze che i ruoli impongono: la madre, lo zio materno, il personale di servizio della casa, gli studiosi che lavorano allo scavo archeologico dell'isola, gli stessi isolani...
Su tutti è comunque Faith a spiccare: adolescente lacerata dal conflitto interiore, si interroga su chi sia veramente; fa i conti col proprio lato oscuro e affronta con coraggio gli interrogativi sul padre, rivede il giudizio sulla madre e sfida i pregiudizi della società dell'epoca.
Lettura impegnativa, "letterariamente alta", ma assolutamente imperdibile!!!

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.