La ragazza dei lupi / Katherine Rundell ; illustrazioni di Gelrev Ongbico ; traduzione di Maria Pace
0 1
Libri Moderni

RUNDELL, Katherine

La ragazza dei lupi / Katherine Rundell ; illustrazioni di Gelrev Ongbico ; traduzione di Maria Pace

Abstract: I soffialupi sono quasi impossibili da scoprire. Visti da fuori sembrano più o meno persone normali. Certo, ci sono degli indizi: è assai facile che manchi loro un pezzo di dito, il lobo di un orecchio, una o due dita dei piedi. Perché un soffialupi è il contrario di un domatore: accoglie un lupo cresciuto in cattività e gli insegna a vivere di nuovo tra i boschi, a ululare, ad ascoltare il Richiamo della foresta. Feo è una di loro, proprio come la sua mamma, e da sempre vive tra boschi perennemente bianchi di neve, avvolta nel profumo di legna e di pelliccia. Non tutti però amano i lupi, e ancor meno chi li aiuta a tornare selvaggi. E così, quando la mamma viene incarcerata ingiustamente, Feo non ci sta, e corre a salvarla. Età di lettura: da 12 anni.


Titolo e contributi: La ragazza dei lupi / Katherine Rundell ; illustrazioni di Gelrev Ongbico ; traduzione di Maria Pace

Pubblicazione: Milano : Rizzoli, 2016

Descrizione fisica: 277 p. : ill. ; 22 cm

ISBN: 9788817091176

Data:2016

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Nota:
  • Traduzione di: The wolf wilder

Nomi:

Soggetti:

Classi: 823 NARRATIVA INGLESE (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2016
  • Target: ragazzi, età 11-15

Sono presenti 13 copie, di cui 4 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Cesano Maderno R 823 RUN C-67413 Su scaffale Disponibile
Desio NR RUN RAG D-112432 Su scaffale Disponibile
Biassono R RUN RAG BIA-35199 Su scaffale Disponibile
Monza San Gerardo R RUN RAG MZ3-364231 Su scaffale Disponibile
Monza Ragazzi J RUN RAG MZ2-369436 Su scaffale Disponibile
Monza Triante R RUN RAG MZ7-358989 In prestito 04/07/2019
Seregno NR RUND 1030-146267 Su scaffale Disponibile
Monza S. Rocco R RUN RAG MZ5-368395 In prestito
Giussano NR RUND 1090-61544 In prestito 11/02/2020
Lissone R RUN RAG LS1-134933 Su scaffale Disponibile
Limbiate STORIE DI ANIMALI NR RUND LI-79248 In prestito 17/03/2020
Muggiò R RUN RAG M-60802 Su scaffale Disponibile
Carate Brianza NR RUND 1040-64020 In prestito 30/01/2020
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Recensione della redazione BBRagazzi
Al tempo degli Zar, nella Russia occidentale si aggirano bande di mercanti di lupi a caccia di cuccioli che poi vendono a ricchi nobili di San Pietroburgo dove è di moda tenere questi animali prigionieri in catene dorate, addestrandoli a restare immobili e mangiare caviale. Quando un lupo, esasperato della prigionia perde la ragione e azzanna qualcuno, occorre sbarazzarsene; non certo uccidendolo -perchè si è convinti che uccidere lupi sia foriero di cattiva sorte- ma affidandolo a dei soffailupi.
"I soffalupi ...visti da fuori sembrano più o meno delle persone normali. Certo ci sono indizi: è assai facile che manchi loro un pezzo di dito, il lobo di un orecchio, una o due dita dei piedi...hanno addosso un vaghissimo odore di carne cruda": sono loro che si occupano di rieducare i lupi alla caccia, alla lotta, a diffidare degli essere umani e riprendersi la loro vita selvaggia.
Feodora e Marina sono due soffialupi; vivono in una casa che profuma di fuoco e cibo caldo, dentro la foresta, in compagnia dei lupi che stanno addestrando. Lei è una ragazza "buia e tempestosa"; la madre una donna dalle spalle larghe e i muscoli da uomo, ma un volto "da dea". Forti e determinate, strette da un legame profondo, vivono una libera e solitaria esistenza, paghe della loro missione.
Nella loro casa fa irruzione un giorno Rakov, comandante dell'esercito imperiale, con alcuni suoi soldati ad esigere rimborso per l'ucccisione di un alce ad opera dei lupi.
Il rifiuto delle donne avrà pesanti conseguenze: contrastare il dispotico generale costerà a Marina il carcere in attesa di un processo. A Feo la fuga nella fredda foresta, per allontanarsi il più possibile da Rakov, che lei stessa ha ferito ad un occhio, nel tentativo di difendere sé e la mamma.
Ma la giovane riuscirà a trovare alleati e ad organizzare una vera propria ribellione nei confronti del militare zarista che, colpevole di tanti sorprusi, si è procurato molti nemici tra la popolazione.
Sarà un esercito particolare, un plotone di bambini e ragazzi, per nulla addestrati alla guerra e armati alla meglio, eppure coraggiosi come lupi a marciare verso San Pietroburgo per liberare Marina dalla prigione in cui è rinchiusa.
L'atmosfera magica, fiabesca di questa storia coinvolge e lascia il lettore senza fiato. C'è qualcosa anche del sapore dei classici senza tempo; le descrizioni del paesaggio in cui si è immersi sono fantastiche: sembra di essere lì nella fredda Russia, nelle sue foreste con la loro pesante coltre di neve, a respirare il profumo dell'aria ghiacciata e ad ammirare i colori del cielo al tramonto...
Davvero una storia da non perdere!!!

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.