La ballata di Jordan e Lucie / Christophe Léon ; traduzione di Sara Saorin
0 1
Libri Moderni

LÉON, Christophe

La ballata di Jordan e Lucie / Christophe Léon ; traduzione di Sara Saorin

Abstract: A Lucie, volontaria in un programma scolastico di integrazione, viene affidato Jordan, un ragazzo più grande di alcuni anni, affetto da handicap mentale. Malgrado le difficoltà iniziali e la derisione dei compagni, l'handicap di Jordan, anziché un ostacolo insormontabile, diventa agli occhi di Lucie quel qualcosa in più che suggella un legame affettivo molto forte, forse l'amore, sicuramente l'amicizia tra due persone diverse ma ugualmente maltrattate dalla vita e in cerca di un po' di felicità. Una storia che affronta il tema dell'affettività nell'handicap e il diritto all'amore. La fuga di due ragazzi verso la felicità, sulle note della colonna sonora di Thelma & Louise. Età di lettura: da 12 anni.


Titolo e contributi: La ballata di Jordan e Lucie / Christophe Léon ; traduzione di Sara Saorin

Pubblicazione: [Monselice (PD)] : Camelozampa, 2016

Descrizione fisica: 156 p. ; 17 cm

Serie: Gli arcobaleni <Camelozampa> ; 7

ISBN: 9788896323281

Data:2016

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Altri titoli:
  • La balade de Jordan et Lucie
Serie: Gli arcobaleni ; 7
Nota:
  • Traduzione di: La balade de Jordan et Lucie

Nomi:

Classi: 843 LETTERATURA. Letteratura francese. Narrativa (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2016
  • Target: ragazzi, età 11-15

Sono presenti 3 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Desio ADOLESCENTI NR LEO BAL D-110674 Su scaffale Disponibile
Monza Triante R LEO BAL MZ7-358846 Su scaffale Disponibile
Meda TEENS LEO BAL 1020-77879 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Recensione della redazione BBRagazzi
"Mi piacerebbe sapere se mio padre mi ama a causa di mia madre o se mi ama perché non può fare diversamente. Una cosa è certa: non può amarmi per quello che sono."
A pronunciare questa frase è Jordan, un ragazzo con difficoltà psicologiche, inserito in una classe speciale a scuola, un "minorato" come lo definirebbero i compagni più insensibili.
Lucie invece sta vivendo un periodo complicato in famiglia per altri motivi; i suoi litigano regolarmente: il padre trascorre le giornate sul divano, la madre gli rinfaccia l'atteggiamento arrendevole di fronte alla perdita del lavoro.
La scuola li fa incontrare e ne nasce una storia diretta, toccante ed originale, che si snoda inseguendo il filo conduttore di un film: "Thelma & Luise".
booktrailer: https://www.youtube.com/watch?v=ouIPF93LTv0

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.