Includi: almeno uno dei seguenti filtri
× Classe 649%
× Classe 155.4%
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Figli - Rapporti con i Genitori
× Nomi GIUDETTI, Roberta
Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Italiano
× Nomi Barni, Lucia

Trovati 2 documenti.

Come si fanno i bambini?
0 0
Libri Moderni

Fiske, Anna

Come si fanno i bambini? / Anna Fiske ; traduzione di Lucia Barni

Milano : Salani, 2020

Abstract: Come si fanno i bambini? Senza imbarazzi e mettendo da parte le storie di cavoli e cicogne, questo è il libro giusto per rispondere alla grande domanda. Un albo coloratissimo che racconta le varie fasi del concepimento e della gravidanza, fino alla nascita del bambino, dando spazio a tutti i tipi di amore e di famiglia. Un inno alla vita e a una società inclusiva, in perfetto equilibrio tra chiarezza e ironia. Età di lettura: da 9 anni.

Praktika
0 0
Libri Moderni

Chrapkowska, Cecilia - Wold, Agnes

Praktika : il metodo svedese per una maternità serena e bimbi felici / Cecilia Chrapkowska, Agnes Wold ; traduzione di Lucia Barni

Milano : Vallardi, 2018

Abstract: Sapere che cosa è giusto per noi e i nostri figli sembra impossibile, soprattutto oggi che alla schiera di suocere, cognate, vicine e amiche che la sanno lunga si sono aggiunti i blog e i social network a pontificare su questo momento decisivo della vita. La vostra pancia che cresce sembra essersi trasformata nel bersaglio di una raffica di consigli non richiesti. Parliamoci chiaro: i "fatti alternativi" non bastano a rassicurare le preoccupazioni di chi aspetta un figlio, e l'ultima cosa che serve ai futuri neogenitori sono le bacchettate di pseudoesperti spuntati in rete. In Praktika la dottoressa Agnes Wold, nominata "Donna dell'Anno"in Svezia per il suo infaticabile lavoro di informazione pubblica sulla salute femminile, e la sua collega Chrapkowska, pediatra e specialista in vaccinazioni infantili, ricorrono alle verità assodate dalla ricerca scientifica per sfatare miti e dicerie su gravidanza, parto, maternità, prima infanzia,sottolineando l'importanza della suddivisione dei compiti tra madri e padri e restituendo alle donne la libertà di decidere riguardo al proprio corpo e ai propri figli.