Di cosa parliamo quando parliamo di Gruppi di Lettura

I Gruppi di Lettura (GdL) sono nati molti anni fa nei paesi anglofoni per poi diffondersi, come potente strumento di alfabetizzazione, in area ispanica. In Italia i primi GdL vedono la luce tra la fine degli anni '80 e gli inizi del decennio successivo grazie all'infaticabile e lungimirante lavoro di un gruppo di bibliotecari di Cologno Monzese. Ad oggi, i GdL sono diffusissimi in tutto il territorio nazionale.

Partecipare ad un GdL significa leggere in privato il libro scelto dal gruppo e poi discuterne insieme per ragionare, da semplici lettori e senza alcuna intenzione di fare critica letteraria, sull'intreccio, lo stile di scrittura, i temi. In qualche occasione, capita di condividere anche le emozioni che originano da libri particolarmente cogenti.

Se sei un lettore compulsivo, un ex-lettore che vuole riappropriarsi di una pratica abbandonata, un neo-lettore che cerca occasioni di crescita, un aspirante lettore che ambisce ad un contagio di lettura, un lettore spericolato che non teme di addentrarsi in territori poco conosciuti o un lettore intermittente che si sintonizza solo sui romanzi di genere, il GdL è ciò che ti serve.

La biblioteca di Lissone ha, allo stato attuale, due GdL: uno serale, un mercoledì al mese dalle 21.00 alle 22.30 circa, l'altro pomeridiano, un martedì al mese dalle 17.00 alle 18.30 circa.

Per informazioni e iscrizioni, puoi scrivere a: nicoletta.lissoni@comune.lissone.mb.it