Lista dei quotidiani e delle riviste consultabili in biblioteca. Puoi avere in prestito un massimo di 5 riviste per 7 giorni, ad esclusione dell'ultimo numero. Il prestito è rinnovabile.

I periodici riportano anche il link alla versione digitale se disponibile in MediaLibraryOnline. Per sfogliare la versione digitale occorre essere iscritti in biblioteca ed in possesso della password per l'utilizzo del servizi online. Puoi richiedere la password qui.

Trovati 18 documenti.

Altreconomia
0 0
Seriali

Altreconomia : la rivista dell' economia solidale

Milano : Altra economia, 1999-

Antica madre
0 0
Libri Moderni

Manfredi, Valerio Massimo

Antica madre / Valerio Massimo Manfredi

Milano : Mondadori, 2019

Omnibus

Abstract: Numidia, 62 d.C. Una carovana avanza nella steppa, scortata da un drappello di soldati agli ordini del centurione di prima linea Furio Voreno. Sui carri, leoni, ghepardi, scimmie appena catturati e destinati a battersi nelle "venationes", i rischiosissimi giochi che precedevano i duelli fra gladiatori nelle arene della Roma imperiale. La preda più preziosa e temuta, però, viaggia sull'ultimo convoglio: è una giovane, splendida donna con la pelle color dell'ebano, fiera e selvatica come un leopardo... e altrettanto letale. Voreno ne rimane all'istante affascinato, ma non è il solo. Appena giunta nell'Urbe, le voci che presto si diffondono sulla sua incredibile forza e sulla sua belluina agilità accendono l'interesse e il desiderio dell'imperatore Nerone, uomo vizioso e corrotto al quale nulla può essere negato. Per sottrarla al suo destino di attrazione del popolo nei combattimenti contro le bestie feroci e toglierla dall'arena, dove prima o poi sarebbe andata incontro alla morte, Voreno ottiene il permesso di portarla con sé come guida nella memorabile impresa che è sul punto di intraprendere: una spedizione ben oltre i limiti del mondo conosciuto, alla ricerca delle sorgenti del Nilo che finora nessuno ha mai trovato. Spedizione voluta dallo stesso imperatore - su suggerimento del suo illustre consigliere, il filosofo Seneca - non solo perché spera di ricavarne grande e imperitura gloria, ma anche perché spera di allargare i confini delle terre conosciute ed estendere così i domini di Roma. E sarà proprio nel corso di questa incredibile avventura, fra monti e vulcani, piante lussureggianti e animali mai visti, che Varea - cioè "solitaria", come rivela di chiamarsi la donna - svelerà il proprio insospettabile segreto.

Art e dossier
0 0
Seriali

Art e dossier

Firenze : Giunti, 1986-

Biblioteche oggi
0 0
Seriali

Biblioteche oggi : rivista bimestrale di informazione ricerca e dibattito

Milano : Bibliografica, 1983-

Il cittadino
0 0
Seriali

Il cittadino : rivista di Monza e del circondario

Monza : Tipografia editrice Artigianelli, 1899-

Il cittadino
0 0
Seriali

Il cittadino : giornale di Monza e della Brianza

[Ed.] Vimercatese

Monza : il cittadino, [2007]-

Corriere della sera
5 1
Seriali

Corriere della sera

A. 84, n. 111 (10 mag. 1959)-

Milano : [Rcs editoriale quotidiani], 1959-

La dama dei Medici
0 0
Libri Moderni

KALOGRIDIS, Jeanne

La dama dei Medici / Jeanne Kalogridis

Roma : Newton Compton, 2018

Nuova narrativa Newton ; 910

Abstract: 1478. La Firenze dei Medici si arricchisce dei più grandi artisti del mondo grazie a Lorenzo il Magnifico. Nei vicoli e nelle strade malfamate, intanto, continua la quotidiana lotta per la sopravvivenza degli ultimi, destinati al silenzio della storia. Giuliana è un'orfana cresciuta nel famoso Ospedale degli Innocenti: la sua indole ribelle l'ha resa fin da piccola una presenza sgradita. Così, all'età di quindici anni, è stata messa davanti a una scelta: entrare in convento o sposarsi con un uomo che non amava. Piuttosto che piegarsi, Giuliana ha preferito fuggire. Durante i due anni passati sulla strada, è sopravvissuta grazie a piccoli furti, imparando a confondersi tra la folla dopo aver svuotato le tasche giuste. Ma tutto cambia quando una delle sue vittime, un anziano signore, la coglie con la mano nella sua borsa. Invece di portarla in prigione, l'uomo, presentatosi come "il Mago di Firenze", le fa una proposta: diventare la sua assistente. Così, tra rivelazioni esoteriche e sottili stratagemmi, Giuliana sarà messa a parte della misteriosa attività del cabalista, custode di un segreto che ha a che fare con il suo oscuro passato...

Giornale di Vimercate
0 0
Seriali

Giornale di Vimercate : il settimanale della Brianza

Arcore : [s. n., 1996]-

Il giorno
0 0
Seriali

Il giorno

Milano : Poligrafici

Lungo petalo di mare
5 0
Libri Moderni

Allende, Isabel

Lungo petalo di mare / Isabel Allende ; traduzione di Elena Liverani

Milano : Feltrinelli, 2019

I narratori

Abstract: 1939. Alla fine della Guerra civile spagnola, il giovane medico Víctor Dalmau e un'amica di famiglia, la pianista Roser Bruguera, sono costretti, come altre migliaia di spagnoli, a scappare da Barcellona. Attraversati i Pirenei, a Bordeaux, fingendosi sposati, riescono a imbarcarsi a bordo del Winnipeg, il piroscafo preso a noleggio da Pablo Neruda per portare più di duemila profughi spagnoli in Cile - il "lungo petalo di mare e neve", nelle parole dello stesso poeta -, in cerca di quella pace che non è stata concessa loro in patria. Lì hanno la fortuna di essere accolti con generosa benevolenza e riescono presto a integrarsi, a riprendere in mano le loro vite e a sentirsi parte del destino del paese, solo però fino al golpe che nel 1973 fa cadere il presidente Salvador Allende. E allora, ancora una volta, si ritroveranno in esilio, questa volta in Venezuela, ma, come scrive l'autrice, "se si vive abbastanza, i cerchi si chiudono".

Polonia
0 0
Libri Moderni

Touring club italiano

Polonia / Touring Club italiano

Milano : Touring, 2019

Guide verdi d'Europa e del mondo

Portogallo
0 0
Libri Moderni

Touring club italiano

Portogallo / Touring club italiano

Milano : Touring, 2018

Guide verdi d'Europa e del mondo

Abstract: Lisbona, la Costa do Estoril e l'Estremadura, il Ribatejo e l'Alto Alentejo, Algarve, valle del Guadiana e Alentejo costiero, Le Beiras, Porto, la Costa Verde e l'Alto Minho, il Tràs-os-Montes, Azzorre, Madeira. Centinaia di immagini e la cartografia Touring con il consueto dettaglio: itinerari, piante di città e la metropolitana di Lisbona. 650 indirizzi utili: informazioni pratiche, indirizzi dove dormire, ristoranti e locali, spunti per il tempo libero e lo shopping. Portogallo sempre aggiornata su touringclub.it/guideverdi

Prove di felicità
0 0
Libri Moderni

LIOTTA, Eliana

Prove di felicità : 25 idee riconosciute dalla scienza per vivere con gioia / Eliana Liotta ; in collaborazione con l’Università e l’Ospedale San Raffaele

Milano : La nave di Teseo, 2019

I fari ; 51

Abstract: La felicità è un dono che dovremmo fare a noi stessi. Dopo tutto, ce lo meritiamo. Si dice che siamo nati per soffrire, ma gli studi provano che la storia dell'uomo avanza alla ricerca di gioia, il nostro principio vitale. Lo testimoniano l'arte, la musica, l'innamoramento. Il sorriso pieno è l'espressione meglio identificabile sul volto: forse perché chi sa riconoscerla trova un amico, e gli amici allenano il buonumore. Un abbraccio seda lo stress, pranzare in compagnia stimola la produzione di endorfine. Con la vicinanza degli altri, a cascata, calano i rischi di depressione, di malattie del cuore, di ipertensione. Il saggio di Eliana Liotta suggerisce 25 idee per cercare di vivere con gioia: sono "Prove di felicità". Il libro raccoglie le evidenze scientifiche rilevanti sul tema, i riscontri che provengono dai laboratori e dalle indagini sulle popolazioni. E medici e ricercatori di un grande istituto scientifico e ospedale universitario, il San Raffaele di Milano, collaborano a un progetto che esplora un ingrediente non quantificabile eppure essenziale nella salute di una persona. "Prove di felicità" sono i tentativi che ciascuno di noi può sperimentare. Gesti individuali, azioni a volte semplici che possono insegnarci a trarre soddisfazioni dalla vita di tutti i giorni. Nonostante le difficoltà, le perdite, le malattie. La felicità è una scelta ed è nel nostro sguardo. Ma anche la chimica conta. Il nostro umore è come un palazzo, i cui pilastri non sono altro che combinazioni di atomi e i cui mattoni sono proteine e ormoni, primo fra tutti la serotonina. Persino a tavola possiamo coltivare la felicità, scegliendo i cibi che influenzano i sorrisi e il benessere del corpo: gli happyfood

La repubblica
3 0
Seriali

La repubblica

Roma : La repubblica, [1976]-

Rione Serra Venerdì
0 0
Libri Moderni

VENEZIA, Mariolina

Rione Serra Venerdì : Imma Tataranni e le trappole del passato / Mariolina Venezia

Torino : Einaudi, 2018

I coralli

Abstract: La dottoressa Tataranni è alle prese con un omicidio che affonda le radici nel passato. E se lei stessa avesse contribuito inconsapevolmente alla morte di Stella Gallicchio? L'indagine, oltre che negli spettacolari scenari delle Dolomiti Lucane, e nei «vicinati» dei Sassi, si svolge negli angoli bui dei suoi ricordi. «La memoria, spesso, è una dannazione. Tira fuori episodi imbarazzanti, dettagli inutili quando cerchi qualcosa di essenziale, ti ripropone una frase o un viso che vorresti cancellare, condanna all'oblio chi non se lo merita. La memoria, lei, l'avrebbe condannata senza sconti di pena». In una Matera impaziente di concedersi a un turismo sempre più invadente, un passato di miseria torna come un fantasma. Fra rampolli di nobili famiglie, ragazzini che custodiscono innominabili segreti, grotte preistoriche e villaggi abbandonati, Imma indaga fianco a fianco al maresciallo Calogiuri, che non è più il ragazzo soggiogato dal suo carisma, e se lei diventa troppo autoritaria, arriva a ribellarsi. Improvvisamente, Imma vede in lui l'uomo, e sta per succedere l'irreparabile. Cosa ne sarà dell'amorevole Pietro, e dell'adolescente Valentina, che si comporta col fidanzato come se fossero una vecchia coppia? Cederà la dottoressa all'attrazione per il bel maresciallo, mettendo in pericolo la sua famiglia? E poi esiste un mostro che si aggira nelle strade di Matera? Qualcuno, in ufficio, fa il furbo? Troppe domande per una donna sola! Fortuna che Imma Tataranni non si dà per vinta, e se inciampa si rialza.

Le scienze
0 0
Seriali

Le scienze

Ed. italiana di Scientific american

Milano : Il saggiatore, 1968-

Uscire dal caos
0 0
Libri Moderni

KEPEL, Gilles

Uscire dal caos : le crisi nel Mediterraneo e nel Medio Oriente / Gilles Kepel

Milano : Raffaello Cortina, 2019

Scienza e idee ; 306

Abstract: L’orrore del “califfato” dell’Isis nel Levante tra 2014 e 2017 e il terrorismo su scala planetaria sono stati una paradossale conseguenza delle “primavere arabe” del 2011, che pure erano state celebrate in quanto “rivoluzione 2.0”. Come ha fatto a instaurarsi il caos e sarà possibile uscirne in seguito all eliminazione militare dello “Stato islamico”? Questo libro inquadra gli eventi nel loro contesto, a partire dalla “guerra del Kippur” del 1973, a cui seguirono l’esplosione dei prezzi del petrolio e la proliferazione del jihad.Viene poi proposto il racconto completo delle sei principali sollevazioni arabe, dalla Tunisia alla Siria. Si descrivono infine le linee di frattura nel Mediterraneo e nel Medio Oriente, chiarendo quali scelte attendano i capi di Stato, così come i popoli di quelle regioni, ma anche i cittadini d’Europa. Uscire dal caos è il frutto di quattro decenni di ricerche sul mondo arabo e musulmano e di esperienza sul campo da parte di Kepel. Gilles Kepel, politologo e arabista francese, specializzato nel Medio Oriente contemporaneo e nelle comunità musulmane in Occidente, è direttore scientifico della Middle East Mediterranean Freethinking Platform dell’Università della Svizzera italiana (www.usi.ch/it/mem), dove è professore aggregato. È direttore della cattedra “Medio Oriente e Mediterraneo” presso l’Université de re-cherche Paris Sciences et Lettres,con sede all’École Normale Supérieure di Parigi. Kepel si occupa dei movimenti islamisti dal 1983.1 suoi libri sono stati tradotti in molte lingue