Verano Brianza

VISITA GUIDATA: BRASSAÏ. L’OCCHIO DI PARIGI

Quando
28 April 2024
Orario
13:30 — 17:30
Dove
Visita Guidata a Palazzo Reale (MI) organizzata Biblioteca Civica Mons. Galbiati
Categorie
Mostra
Tag
Fotografia

La Biblioteca propone la visita guidata alla mostra
BRASSAÏ. L’OCCHIO DI PARIGI”, allestita a Milano presso Palazzo Reale.

Un nuovo appuntamento con l’arte, in questa occasione “raccontata” dalla fotografia.

L’incontro sarà DOMENICA 28 APRILE con ritrovo alle ore 13:30 presso la Biblioteca di Verano Brianza.

Con trasporto in pullman.

La mostra attraverso più di 200 stampe d’epoca arricchite da sculture, documenti e oggetti appartenuti al fotografo offre uno sguardo approfondito e inedito sull’opera di Brassaï, con particolare attenzione alle famosissime immagini dedicate alla capitale francese e alla sua vita.

La retrospettiva è realizzata in sinergia con l’Estate Brassaï Succession e con la sapiente curatela di Philippe Ribeyrolles, studioso e allo stesso tempo nipote del celebre fotografo.

Le fotografie di Brassaï rigorosamente in bianco e nero sono una dedica alla vita della capitale, passando dai quartieri operai ai grandi monumenti simbolo, dalla moda ai ritratti degli amici artisti, fino a giungere ai graffiti e alla vita notturna. Le sue sono, oggi, immagini iconiche che nell’immaginario collettivo identificano immediatamente il volto e l’anima di Parigi.

Ungherese di nascita, ma parigino d’adozione, Brassaï, nome d’arte, è stato uno dei protagonisti della fotografia mondiale, definito dall’amico Henry Miller “l’occhio vivo” della fotografia. In stretta relazione con artisti quali Picasso, Dalì e Matisse, e vicino al movimento surrealista, a partire dal 1924 fu partecipe del grande fermento culturale che investì Parigi in quegli anni.

Pioniere del suo tempo e successivamente maestro indiscusso, Brassaï è stato in grado di cogliere con sensibilità particolare l’atmosfera notturna della capitale francese e immortalarla insieme alla sua variegata umanità. È stato uno dei fotografi cardine del Novecento, ha fatto suo il ritratto sociale andando oltre al semplice ruolo essenziale di donne, uomini e bambini nella narrazione artistica.

L’esposizione proposta sarà un’occasione per addentrarci nella Parigi degli Anni Trenta-Sessanta attraverso l’indagine fotografica condotta da Brassaï, il quale si spinge oltre la semplice testimonianza del quotidiano.

La visita guidata sarà condotta da una guida professionale, nonché laureata in storia dell’arte, in possesso di regolare patentino abilitativo alla professione.

Il gruppo sarà composto da un minimo di 15 ad un massimo di 24 partecipanti.

La quota di partecipazione è di €18.

PRENOTAZIONE ENTRO e NON OLTRE IL 18 APRILE.

La prenotazione sarà ritenuta tale solo al momento del pagamento del bollettino pagoPA, emesso e da ritirare presso a Biblioteca negli orari di apertura al pubblico.

Per ulteriori informazioni consultare il volantino.